mercoledì 1 aprile 2015


    Auguri di Buona Pasqua

“ Tempo di conversione, tempo della verità che ci farà liberi. Convertirci significa liberarci dalla mentalità “padronale”- io mi appartengo, l'intelligenza è mia, la professione è mia,  il denaro che ho guadagnato è mio e ne dispongo a piacimento – e rivestirci della mentalità di servi, di amministratori dei doni di Dio. Conseguentemente, il comportamento del cristiano convertito è guidato dallo spirito della condivisione: “Noi avremo un cuore di povero, degli occhi e delle mani di povero, per condividere quelle ricchezze delle quali Dio ci colmerà”. S. Giovanni Paolo II   


                       

Alessandro Bruschetti,Resurrezione –
1933 Collezione famiglia Bruschetti, MonzaAggiungi didascalia
           
  
         

“ Abbandonato in fretta il sepolcro, con timore e gioia grande,  le donne corsero a dare l'annunzio ai suoi discepoli.  Ed ecco Gesù venne loro incontro dicendo: «Salute a voi».  Ed esse, avvicinatesi, gli presero i piedi e lo adorarono. Allora Gesù disse loro: «Non temete; andate ad annunziare ai miei fratelli che vadano in Galilea e là mi vedranno»” Matteo 28,8-10 

CARITAS DIOCESANA